Nuovo

Gin Pigskin Zoom

BAGIPIG34-W
Silvio Carta

Dopo il grande successo del Gin Giniu, il Gin 100% sardo, Elio Carta ci riprova e si getta a capofitto nella realizzazione di un prodotto nuovo, fatto con lo stesso principio ma con un diverso procedimento. Stesse botaniche a chilometro zero, in quantità superiori: ginepro, mirto, timo, finocchietto, salvia e scorza di limone e un successivo passaggio in botti di castagno sardo centenario in cui, in precedenza, è stata fatta invecchiare la Vernaccia.

Maggiori dettagli

5 Disponibili

Questo prodotto è stato acquistato

1
volte

   punti prodotto: 29


Gin Pigskin

70cl | 40.0%

29,00 €  

Prezzo iva inclusa


    Altre informazioni sul prodotto

    Formato70cl
    Gradazione alcolica40.0%
    StileLondon Dry Gin
    Paese di OrigineItalia
    RegioneSardegna

    Dettagli

    Dopo il grande successo del GINIU, il Gin 100% sardo, Elio Carta ci riprova e si getta a capofitto nella realizzazione di un prodotto nuovo, fatto con lo stesso principio ma con un diverso procedimento. Stesse botaniche a chilometro zero, in quantità superiori: ginepro, mirto, timo, finocchietto, salvia e scorza di limone e un successivo passaggio in botti di castagno sardo centenario in cui, in precedenza, è stata fatta invecchiare la Vernaccia. Questo costituisce un passaggio fondamentale per rendere Il Gin Pigskin un Gin incredibilmente morbido e dalle caratteristiche uniche al mondo. Il nome deriva da un incontro ravvicinato e curioso con dei cinghiali, durante la raccolta delle botaniche, destinate alla produzione, poiché i cinghiali anziché fuggire alla presenza dell'uomo sono rimasti nelle vicinanze a curiosare. Ideale e sorprendente per un Gin & Tonic all’italiana.